Vivacemente insieme

Vivacemente insieme

mercoledì 26 novembre 2014

Che cosa sono i nutraceuti?

I nutraceuti sono sostanze presenti negli alimenti in grado di svolgere un'azione benefica per la nostra salute sia in termini di prevenzione che i termini terapeutici.
Il termine nutraceuta è un neologismo che vuol racchiudere i concetti di nutrizione e farmaceutica.
Questo rievoca il famoso detto di Ippocrate, ritenuto tutt'oggi il padre della medicina.
"Fa' che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo".
Ritengo che sensibilizzare i bambini su questo concetto sia molto importante. 
Infatti, significa gettare per le basi per una alimentazione corretta e consapevole inserita in un uno stile di vita volto a salvaguardare la salute a breve e a lungo termine. 
I gusti dei bambini vanno educati affinché apprezzino il sapore e il valore degli alimenti più sani, inducendo il loro corpo a imparare a distinguere ciò che è salutare da ciò che lo è di meno e che, per questo motivo, può essere consumato solo sporadicamente e non abitualmente.

Si chiamano alimenti funzionali i cibi che contengono i nutraceuti. È bene che questi alimenti siano consumati a rotazione, variando con una certa regolarità, al fine di proteggere la nostra salute.

Ecco alcuni esempi di nutraceuti: le vitamine, gli oligoelementi, la carnitina, l'acido folico, gli acidi grassi polinsaturi essenziali (Omega 3 / Omega 6), ...

In definitiva la nutraceutica è la scienza (tra nutrizione e farmaceutica) che si occupa dello studio dei principi attivi presenti negli alimenti in grado di preservare la salute e in molti casi anche di curare.

Nessun commento:

Posta un commento