sabato 28 febbraio 2015

Filastrocca sulla strega per combattere le paure

Illustrazione di Matilde Domestico

Spiegare ai bambini l'importanza dell'acqua

Disegno di Pucci Violi

Bisnonni, due volte nonni


Il mito del centauro spiegato ai bambini

Il centauro è una figura mitologica che ha le sembianze per metà di un uomo e per metà di un cavallo.
L'origine dei centauri arriva si deve all’amore tra Issione (il re dei Lapiti) e la dea Era, moglie nonché sorella maggiore di Zeus.
I centauri abitavano nei boschi in Tessaglia. Erano considerati rozzi e volgari perché spesso si ubriacavano e diventavano aggressivi. La leggenda ci tramanda che, per questo motivo, furono decimati da Ercole e scacciati dalla Tessaglia per essere confinati nelle pendici del monte Pindo.
I centauri rappresentavano per lo più i difetti del genere umano, ma alcuni erano dotati anche di pregi come per esempio una straordinaria saggezza. Il più famoso tra i centauri virtuosi è Chirone, considerato precettore di valenti eroi.

I ghiacci di artide e antartide

I climatologi (studiosi del clima e dei suoi cambiamenti) ci hanno allertato avvisandoci che la Terra in questi ultimi anni si sta surriscaldando a causa dell'inquinamento. Secondo altri studiosi questo innalzamento della temperatura del nostro pianeta è dovuto anche al fatto che andiamo incontro ad un'era più calda, infatti ciclicamente si alternano ere più calde ed ere più freddo e in questi anni l'evoluzione è verso un'era più calda.
In ogni caso l'inquinamento sta facendo la sua parte e tutto questo porterà ad avere ghiacciai di superficie più piccola e che tendono a sciogliersi prima. La conseguenza fatale della riduzione dei ghiacciai sarà la riduzione di acqua sulla Terra con conseguenze deleterie per la fauna e la flora. 
Se i ghiacciai dell'artide e dell'antartide si rimpiccioliranno, non solo gli animali che vivono in quelle zone subiranno conseguenze negative, ma l'intero pianeta.

giovedì 26 febbraio 2015

Cruciverba sillabico per bambini della scuola primaria

Filastrocca dei numeri

I numeri da 1 a 10 in una filastrocca illustrata.

Sculture realizzate con materiali di recupero

Questo tipo di sculture, originali e suggestive, possono essere realizzate con materiale di recupero facilmente reperibile.
Chi non possiede in casa qualche tazza e piattino sbeccati e desidera disfarsene, ma non ha il coraggio? Ecco un modo per far rivivere tazze e piattini.
Assemblandoli opportunamente e fissandoli con una colla trasparente, oppure bianca ad alta resistenza, è possibile ottenere queste sculture di grande effetto. Si può completare l'opera con spennellature che esaltino le caratteristiche che si intende evidenziare.

Cruciverba sillabico per bambini

Il cruciverba sillabico è un gioco enigmistico utile per rafforzare la padronanza della divisione in sillabe, nelle parole di lingua italiana.


Rebus facili per bambini

Rebus con semplici disegni, facilmente comprensibili, adatti a bambini da 6 a11 anni di età.

Insegnare ai bambini a risolvere rebus di livello avanzato

Rebus con azioni e rebus con cambio lettera, spiegazioni per guidare bambini e ragazzi.

Rebus per ragazzi e bambini esperti

Ecco una scheda con due rebus che presentano la difficoltà della "sottrazione lettera"


Il limone, frutto benefico e ricco di vitamina C

Il limone è un frutto molto ricco di vitamina C e inoltre può funzionare anche come un antibiotico naturale (in situazioni non gravi). Quindi la sua assunzione ci aiuta a combattere le malattie da raffreddamento e a stare in salute. Inoltre, contrariamente a quanto si pensa comunemente non è un astringente che blocca le funzioni intestinali, in realtà aiuta l'intestino a regolarizzarsi.
Certo il suo gusto acido non incontra il favore dei bambini. Tuttavia si posso preparare spremute di limone da rendere più appetibili con l'aggiunta di qualche cucchiaino di miele. 
Poi, andando verso la stagione più mite, si possono preparare insieme ai bambini ottime granite anche senza l'ausilio dei tritaghiaccio che non tutti possiedono e che non sono maneggiabile dai bambini. Scoprirete come fare nella scheda sottostante.

Raccolta differenziata speciale RAEE

È importante spiegare a bambini e ragazzi (ed essi si faranno da portavoce anche in famiglia) che non tutti i rifiuti sono uguali. Per questo vanno distinti e differenziati. 
Una categoria a parte è quella dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche che vanno smaltite in maniera particolare per non rischiare in inquinare. 


Rebus per bambini con dimestichezza nei giochi enigmistici

Ecco una pagina con rebus per bambini e ragazzi che già si sono cimentati nella risoluzione di questi giochi enigmistici acquisendo una certa dimestichezza.
Infatti, in questi rebus il grado di difficoltà è più elevato rispetto a quelli che trovate catalogati sotto l'etichetta rebus_bambini

Semplici acrostici per bambini


mercoledì 25 febbraio 2015

Cibo e arte, frutta e arte

Nelle cosiddette opere di natura morta, gli artisti dipingono scene di interni con grossi cesti di frutta, verdura, bottiglie di vino, vari generi di cibo messi in bellavista.
La frutta per la sua bellezza nelle forme e la sua varietà nei colori è l'elemento più amato dagli artisti che si sono cimentati in questo genere pittorico. In questa scheda proponiamo alcune opere. Guidare i bambini nell'osservazione di opere celebri e nella realizzazione di opere personali, è un efficace strumento per parlare nel contempo di educazione alimentare e per invogliarli maggiormente al consumo di frutta e verdura.

Filastrocca sull'arcobaleno

L'arcobaleno da sempre provoca grandi emozioni di stupore e meraviglia nei bambini e negli adulti.
La luce bianca a contatto con l'acqua (si forma generalmente dopo i temporali) si suddivide nei sette colori che la compongono: rosso, arancio, giallo, verde, blu, indaco e violetto, disegnando nel cielo un arco straordinario.

Illustrazione di Pucci Violi

Arriva la primavera, tempo di rondini

Marzo si avvicina, la Primavera è alle porte. Le giornate sono già molto più lunghe, il clima è più mite. Si respira un'aria frizzante e il sole ci fa più spesso compagnia. Le rondini stanno per iniziare un lungo viaggio e, guidate dal loro GPS naturalmente incorporato, presto arriveranno dritte fino a noi.

martedì 24 febbraio 2015

Emozioni e arte, connubio indissolubile

In questa pagina, sono rappresentate due tra le suggestive opere di Vincent Van Gogh e inoltre è riportata una lettera che il celebre pittore olandese scrisse a suo fratello Theo.
Da questo scritto emerge la sofferenza, ma anche l'appiglio alla vita rappresentato dall'arte che per Van Gogh, non ancora apprezzato e ridotto a una vita di stenti e povertà, rappresenta una zattera per rimanere a galla psicologicamente e per sopportare tante difficoltà.
Anche lo scrivere e il rapportarsi con l'amato fratello rappresenta un balsamo per le sue ferite.
Questa scheda può essere utile per integrare il laboratorio sulle emozioni. 
Far riflettere i bambini sullo stretto legame tra arte ed emozioni. L'artista imprime nelle sue opere i suoi stati emotivi, e l'osservatore li coglie leggendoli anche in base al suo vissuto.
Si noti come il dipinto Shoes che di per sé rappresenta un vecchio paio di scarpe e nient'altro, in realtà si trascina una serie di messaggi impliciti:
- il tempo che passa
- la fatica e l'usura
- il lungo cammino percorso
- il bisogno di fermarsi a riposare.
Invitare i bambini a scoprire e verbalizzare i messaggi che l'opera è in grado di trasmettere.

Ovipari, ovovipari, mammiferi

Non tutti i cuccioli nascono allo stesso modo, c'è chi nasce dall'uovo e chi no.
Il pinguino, forse per i suo modo di camminare eretto, per le sue ali che però non gli consentono di volare e sembrano quasi braccia, per la sua postura così simile a quella dell'essere umano, è ritenuto da molti un mammifero. Ma per quanto simile all'uomo in molte movenze e atteggiamenti, il pinguino è un uccello. Infatti i suoi piccoli nascono dall'uovo. Sia la mamma che il papà covano le uova con amore e dedizione.

lunedì 23 febbraio 2015

Educare al risparmio delle risorse

Acqua, legno (per la produzione della carta) sono risorse che si rinnovano ma c'è bisogno di tempo. Quindi se vogliamo bene alla Terra e a noi stessi è importante imparare che esse non vanno sprecate...


Ninna nanna, parole come carezze

Carezze dell'abbraccio e carezze verbali per far addormentare i bambini cullati dall'amore della mamma o del papà.


venerdì 20 febbraio 2015

I racconti di Kafka letti ai bambini

I bambini della scuola primaria possono leggere, non solo racconti fantastici e avvincenti storielle, ma con un'opportuna guida possono anche cimentarsi in opere di autori celebri del panorama letterario leggendone brevi stralci e imparando, pian piano, ad apprezzarli ed amarli per poi riscoprirli con maggiore consapevolezza in età più adulta.

Illustrazione di Chiara Gobbo

I delfini, animali intelligenti e in sintonia con l'uomo

Il delfino è un mammifero molto intelligente, sensibile, 
dotato di spirito di solidarietà e fratellanza.

Scopri le differenze nei disegni

Scopri i particolari differenti nelle due immagini

giovedì 19 febbraio 2015

Cruciverba semplice con immagini

Educare al rispetto, fratellanza e condivisione

Insieme si può
Ma chi ha detto che cani e gatti non vanno d’accordo?
Anche se si è molto diversi, si può sempre imparare a volersi bene e a rispettarsi.
Stando vicini, col tempo si possono scoprire molti giochi da fare insieme, così dopo tante piccole grandi baruffe si può riuscire a convivere in armonia.
Questo succede tra cani e gatti, ma anche tra le persone:
a scuola, ai giardinetti, in ufficio...

mercoledì 18 febbraio 2015

L'origine dell'acqua

Come si è formata l'acqua sul nostro pianeta?

Perché in altri pianeti non ci sono i mari, gli oceani e i fiumi, e sulla Terra invece sì?

martedì 17 febbraio 2015

Atri giochi enigmistici: multigramma

Il multigramma è un gioco in cui partendo da una parola breve e aggiungendo via via una sola lettera, si ottiene a ogni passaggio una nuova parola di senso compiuto.
Esempi:
rene, arene, carene
ami, rami, trami
ode, rode, frode
rino, orino, torino, otorino, motorino

Altri giochi enigmistici: aptagramma e multigramma

Antonio De Curtis, in arte Totò
Aptagramma
L’aptagramma è un anagramma in cui il significato della parola ottenuta evidenzia una certa affinità con la parola di partenza.
Esempi:
attore --- teatro
bibliotecario --- beato coi libri

Antigramma
L’antigramma è un anagramma in cui il significato della parola ottenuta è in netto contrasto con la parola di partenza.
Esempi:
leonardo pieraccioni --- ancora odio per il cine
benito mussolini --- leninismo subito

lunedì 16 febbraio 2015

Spiegare ai bambini Il puntinismo

Il puntinismo e il divisionismo utilizzano una tecnica che per rappresentare l'immagine accosta una serie di puntini come se fossero minuscole tessere di un mosaico. 
Quindi l'artista non esercita un tratto continuo, un unico segno, una lunga pennellata, ma "puntinando" con il pennello realizza una sorta di mosaico a piccole tessere.



domenica 15 febbraio 2015

Il cioccolato di Modica e i cristalli di zucchero

Origini
Il cioccolato di Modica ha tradizioni molto antiche. Pare che giunse in Sicilia durante la dominazione degli spagnoli nel XVI secolo, quando fu introdotto presso la Contea di Modica. Gli spagnoli a loro volta hanno imparato l'arte per la fabbricazione di questo particolare tipo di cioccolato dagli Aztechi.
Storicamente si è tramandato attraverso le famiglie nobili che usavano prepararlo in casa durante le feste. Quest'arte si è tramandata fino a far divenire il cioccolato di Modica un prodotto dolciario di fama internazionale.

Giovanni Caccamo e la sua vittoria a Sanremo giovani

Ecco due pagine del giornalino VivacementeDue distribuito a Torino e a Ragusa nel mese dicembre 2010. Questo articolo è stato scritto da Elisa Diquattro, psicologa di Ragusa conterranea di Giovanni, al quale ha dedicato queste pagine.
Ma con l'occasione di parlare di Caccamo, si parla anche dei talenti dei bambini, dell'impegno e lo stress per raggiungere la popolarità e delle conseguenze psicologiche cui si va incontro nel caso di un mancato successo. La prima cosa da cercare è sempre, e soltanto, la serenità dei bambini.

sabato 14 febbraio 2015

Storielle divertenti per bambini, per alimentare la creatività

Questa è la storia del contadino astrologo, un uomo che non aveva studiato, ma che era dotato di una grande intelligenza e astuzia. Leggendo questo racconto capirete in che cosa consiste il pensiero divergente. Esso ci porta a trovare soluzioni alternative per risolvere problematiche apparentemente molto complicate.

Giocare a scoprire le differenze

Scopri le differenze presenti nei dettagli delle due immagini.


giovedì 12 febbraio 2015

Proprietà benefiche del kiwi

Il Kiwi è uno scrigno di sostanze preziose per il nostro organismo. In più è buono, fresco e dissetante. Non fa ingrassare e aiuta la motilità dell'intestino. Ottimo per una sana merenda. Ideale per impreziosire di colore e di sapore le macedonie e le crostate di frutta.

Curarsi con il cibo come ha insegnato Ippocrate

"Fai che il cibo sia la tua medicina e che 
la medicina sia il tuo cibo" Ippocrate

Ippocrate e il concetto di stile di vita


Parliamo ai bambini di Ippocrate e dei suoi insegnamenti


Mens sana in corpore sano