Vivacemente insieme

Vivacemente insieme

giovedì 19 febbraio 2015

Educare al rispetto, fratellanza e condivisione

Insieme si può
Ma chi ha detto che cani e gatti non vanno d’accordo?
Anche se si è molto diversi, si può sempre imparare a volersi bene e a rispettarsi.
Stando vicini, col tempo si possono scoprire molti giochi da fare insieme, così dopo tante piccole grandi baruffe si può riuscire a convivere in armonia.
Questo succede tra cani e gatti, ma anche tra le persone:
a scuola, ai giardinetti, in ufficio...
Volersi bene, rispettarsi, condividere molte cose è più semplice che litigare e può dare molti frutti.
I bisticci, a lungo andare, fanno anche male alla salute.
Sorridere è bello, andare d’accordo ancora di più.
Realizzare progetti in gruppi di lavoro è bello ed entusiasmante! Portarli avanti insieme, ognuno con le sue capacità, aiuta tutti a sentirsi parte importante di un unico gruppo forte e compatto: come tanti acini di un grappolo d’uva!


Nessun commento:

Posta un commento