Vivacemente insieme

Vivacemente insieme

mercoledì 10 giugno 2015

I bambini sognano le vacanze (senza compiti)

Bambini e genitori sognano già le vacanze. Preferibilmente senza compiti.
Già, i compiti durante le vacanze rischiano di venire fonte di stress. C'è chi inizia a farli subito per toglierseli di torno. È apprezzabile la buona volontà in questo caso, ma appena finita la scuola i bambini sono allenati e freschi mentalmente, anche se stanchi fisicamente. Quindi i compiti che servono per non perdere l'allenamento sarebbero più utili al fine di non avere uno stacco troppo lungo di inattività scolastica.
Ridursi a farli di corsa alla fine è altrettanto controproducente.
L'ideale è concedersi una bella pausa dopo la fine dell'anno scolastico e poi farli un po' per volta. Ma partire con libri e quadernoni in agosto, per molti non è simpatico. 
In ogni caso i bambini preferiscono attività giocose che non appesantiscano la spensieratezza della vacanza.
Per questo nel periodo estivo pubblicheremo tanti rebus, giochi enigmistici, indovinelli e attività divertenti per mantenere la mente allenata senza perdere la leggerezza del clima vacanziero.

Illustrazioni di Emanuela Carletti

Nessun commento:

Posta un commento