lunedì 25 settembre 2017

Differenza tra temperamento, carattere, personalità


Il temperamento è qualcosa che abbiamo fin dalla nascita, quindi ha una base biologica legata al nostro cervello. È possibile essere predisposti all'ottimismo, oppure al pessimismo o essere ciclotimici (oscillanti tra entusiasmo e sconforto).

Il carattere si plasma in relazione all'ambiente in cui viviamo, all'educazione e alla formazione che riceviamo, sulla base del temperamento innato.

La personalità è risultato finale determinato dal connubio di temperamento e carattere. Il rapporto mente-corpo è imprescindibile nella strutturazione della personalità di ogni individuo. Nell'adolescenza la personalità è ancora in via di formazione e si può considerare del tutto strutturata con l'età adulta.

Per chi desidera saperne di più in tema di personalità,
su questa guida troverà 1000 modi per valutare 
il carattere, la creatività, l'intelligenza

Nessun commento:

Posta un commento