Vivacemente insieme

Vivacemente insieme

domenica 19 giugno 2016

Le emozioni dell'automobilista

Filastrocca del buon automobilista

Il buon automobilista guida con gioia e attenzione
la prudenza scatta col motore all’accensione.
Gli incidenti bisogna evitare
tanto dolore potrebbero causare.

Guidare bene è un’arte
e il buon senso ne fa parte.
Nebbia e scarsa illuminazione devono far paura
con esse si corre il rischio di una brutta avventura.

La rabbia è cattiva consigliera
la calma è sempre la miglior maniera.
E se qualcuno alla guida ti fa qualche gestaccio
pensa che a casa troverai un caldo abbraccio.

Se assisti a un incidente
non far finta di niente.
Bisogna aiutare chi è in difficoltà
senza scordare mai la solidarietà.
Prova disgusto per chi non chiama i soccorsi
e se ne scappa via lesto, senza rimorsi.

Guidare è anche molto divertente
ma non dimenticare di essere prudente.
Il buon automobilista guida gioioso
e lo stupore lo coglie all’improvviso.
Tra paesaggi, città d’arte e strade panoramiche
chi guida sobrio vive fantastiche dinamiche.

© Vivacemente

Nessun commento:

Posta un commento