Guida con schede operative

mercoledì 22 giugno 2016

Vivacemente, il giornalino del cuore e della mente

Vivacemente vi accompagnerà tutta l'estate per rendere piacevoli e creativi i momenti di relax, lettura, gioco... insieme a vostri bambini. 
E soprattutto per tenere la mente vivace e attiva con tanti giochi enigmistici e rebus divertenti.

Inviare i dati per poter ricevere il libro

Coloro che effettuano il bonifico per l'acquisto di ALFABETIZZAZIONE EMOTIVA, devono ricordarsi di specificare l'indirizzo al quale desiderano ricevere il libro, inviando i dati via mail a: vivacemente@yahoo.it
Ieri abbiamo ricevuto un bonifico, ma non ci è stata mandata l'e-mail con il destinatario e l'indirizzo al quale inviare il libro... Spero che la persona interessata legga questo post.

Copertine dei giornalini per le vacanze

Anche quest'anno prima delle vacanze abbiamo voluto salutare i bambini con una copia del giornalino "del cuore e della mente" in versione cartacea. Ecco le copertine di Vivacemente (0-6anni) e VivacementeDue (7-11anni) che sono stati distribuiti nelle scuole del territorio di Torino.
Tutti coloro che non risiedono a Torino, troveranno il materiale in versione digitale su questo Blog. Nel corso dell'estate, inoltre, verranno inserite nuove attività, letture divertenti e giochi enigmistici. Continuate a seguirci.


Cruciverba sillabico illustrato

Rebus per bambini e ragazzi

Cruciverba sui colori in inglese

lunedì 20 giugno 2016

Filastrocca in auto

Illustrazione di Pucci Violi
L'automobile è come una fortezza
se il conducente mi mette in sicurezza.

La cintura mi abbraccia
rotonda è la mia faccia.

Gli occhi sono stelle
le guance mozzarelle.

Il naso è una duna
la bocca mezzaluna.

I padiglioni son piste ciclabili
con percorsi indecifrabili.

La fossetta sta in mezzo al mento
che cade quando mi addormento.

© Vivacemente

domenica 19 giugno 2016

Le emozioni dell'automobilista

Filastrocca del buon automobilista

Il buon automobilista guida con gioia e attenzione
la prudenza scatta col motore all’accensione.
Gli incidenti bisogna evitare
tanto dolore potrebbero causare.

Guidare bene è un’arte
e il buon senso ne fa parte.
Nebbia e scarsa illuminazione devono far paura
con esse si corre il rischio di una brutta avventura.

La rabbia è cattiva consigliera
la calma è sempre la miglior maniera.
E se qualcuno alla guida ti fa qualche gestaccio
pensa che a casa troverai un caldo abbraccio.

Se assisti a un incidente
non far finta di niente.
Bisogna aiutare chi è in difficoltà
senza scordare mai la solidarietà.
Prova disgusto per chi non chiama i soccorsi
e se ne scappa via lesto, senza rimorsi.

Guidare è anche molto divertente
ma non dimenticare di essere prudente.
Il buon automobilista guida gioioso
e lo stupore lo coglie all’improvviso.
Tra paesaggi, città d’arte e strade panoramiche
chi guida sobrio vive fantastiche dinamiche.

© Vivacemente

sabato 18 giugno 2016

Filastrocca della città ideale

In viaggio nella città ideale
percorrendo la piazza e il viale,
noto un ordine quasi perfetto
ogni rifiuto ha il suo cassonetto.

È importante differenziare
fare attenzione a non inquinare
e ingegnarsi per riciclare
così la natura si potrà salvare.

Pure il sole sarà più contento
e soffierà più felice anche il vento,
per produrre energia pulita
e migliorare la qualità della vita.

© Vivacemente